Devi inaugurare il tuo centro?

SEGUI I 4 PASSI PER INCASSARE DA SUBITO E FAR DECOLLARE IMMEDIATAMENETE IL CENTRO SENZA SPRECARE SOLDI IN CATERING INUTILI ED ANCHE SE PARTI DA ZERO.

Ecco i passi che ti daranno i risultati che vuoi, testati in oltre 18 anni di esperienza nel settore.

Impostare efficacemente l’inaugurazione di un nuovo Centro Estetico è un’attività strategica a tutti gli effetti.

Il classico buffet (a volte più abbuffet!), cartelloni e volantini sono oramai una strategia che non da più risultati: quando va bene il centro si riempie di amici, curiosi, “imbucati” che portano una pianta di cortesia e che dopo quella giornata…non vediamo più!

L’inaugurazione ha un solo scopo: far decollare il prima possibile gli incassi del centro e creare una prima base di clienti su cui sviluppare il lavoro.

Ricorda: l’inaugurazione del centro NON serve a

  • invitare gli amici
  • far vedere quanto è bello il tuo centro
  • creare un “evento di quartiere”

L’inaugurazione deve essere orientata unicamente a diminuire i tempi di avvio (e di incasso) della tua attività.

Per ottenere questo risultato devi tenere seguire 4 passi specifici che ti aiuteranno nello scopo.

  1. Imposta un obiettivo specifico in EURO per l’inaugurazione
  2. Imposta una strategia per vendere (ed incassare) il più possibile GIA’ durante l’evento
  3. Prepara bene lo staff alla proposta ed al coinvolgimento durante l’evento
  4. Prepara l’evento attraverso con i “complementi” di marketing come:
    – partnership
    – word to mouth (passaparola) marketing
    – cartelli di supporto con messaggio mirato
    – web marketing

Vediamo ora nel dettaglio tutti quattro punti.

1) L’inaugurazione deve prevedere nel dettaglio 3 macro-obiettivi

  • Incasso derivante dalla giornata di inaugurazione
  • Incasso derivante dalle 3 settimane successive all’inaugurazione
  • Numero e tipologia (età, sesso, professione, spesa) di clienti da acquisire nei primi 2 mesi dall’inaugurazione

Il principio è che il centro deve programmare gli incassi e la tipologia di clienti target bene prima di aprire. Ciò implica la creazione di un business plan dettagliato, altrimenti seguiamo il motto “ Apri, spera, prega e…chiudi”!

E’ inutile tutto il resto se non ti fai chiarezza su questo punto.

2) Durante l’evento devo avere una o più offerte mirate (legate alle considerazioni del punto 1) che devono avere lo scopo di coinvolgere da subito i clienti e spronarli già in quel contesto a spendere e/o prenotare.

Fondamentale il dettaglio di avere il POS già attivo e l’agenda appuntamenti pronta!

Che promozioni?

  • Tratttamenti special edition
  • Buoni passaparola
  • Card Speciali

3) Lo staff deve essere formato sia organizzativamente che commercialmente a far fruttare l’evento il più possibile.

Prima dell’inaugurazione devi accertarti – attraverso riunioni e training- che tutti sappiano cosa proporre e come proporre. Che parole utilizzare per spiegare la promo, come accogliere il cliente, come preparare delle demo in cabina con eventuali modelle ed incentivare da subito la spesa del futuro cliente.

Scrivi tutto e fai si che ogni collaboratore abbia presente “i protocolli efficaci per l’inaugurazione”

4) Le strategie di preparazione sono abbastanza complesse ed anch’esse collegate al punto 1. La strategia più efficace è sempre da legare all’obiettivo!

Nello specifico, dovrai con largo anticipo (2/3 mesi)

  • creare delle collaborazioni con esercizi commerciali che aiuteranno a portare persone all’evento
  • creare del materiale cartaceo (brochure e invito evento) oltre che web per promuovere il centro prima dell’apertura: non dimentichiamoci che la forza dei centri fitness Virgin è la prevendita degli abbonamenti 6 mesi prima dell’apertura!!
  • Informare il tuo bacino di utenza target dell’apertura e delle promozioni che riceveranno se verranno all’inaugurazione e/o nella settimana immediatamente successiva

Parti da questi 4 punti: l’inaugurazione è il vero primo inizio del centro e pertanto deve essere preparata con accuratezza e strategia.

L’inaugurazione non è “l’evento” di per sé, ma tutto ciò che c’è dietro:

  • gli obiettivi a breve/medio e lungo termine
  • la strategia per attirare,
  • sviluppare e fidelizzare clientela target …e soprattutto
  • la preparazione ed il coinvolgimento dello staff nel raggiungimento dei successi aziendali.

E ora…fai la tua inaugurazione col BOTTO!